Niente sarà come prima

12,50 

Breve descrizione

Disponibile (ordinabile)

Categoria:

Descrizione

Niente sarà come prima

Quello scelto da Tiziana poteva essere un terreno scivoloso, quando le relazioni personali e familiari sono il centro della narrazione, a cui si aggiunge il corso inesorabile della storia, di eventi troppo più grandi e, perciò, condizionanti come in questo caso il Covid, il rischio di scivolare nel già letto è piuttosto alto. Il racconto di Tiziana, invece, non è per nulla scontato o banale. Da esperta lettrice, prima di tutto, ha saputo evitare le trappole dei personaggi piatti, la protagonista addirittura sembra avere almeno due caratteristiche distinte: il “bene” e il “male”, come del resto ci sono dentro ognuno di noi, ma a differenza di quanto normalmente accade, Carla non ha ancora scelto, deve “crescere”. Le tante citazioni presenti nel testo non appesantiscono e non mostrano una volontà di “saccenteria”, come troppe volte invece accade. L’approfondimento della personalità di Carla, il suo cammino, il suo approdo tra le mani di Rita è intrigante, come la scrittura precisa, ordinata, ricercata che non disdegna anche la frase ad effetto, come ogni scrittore dovrebbe fare, ma senza esagerare, senza concedersi all’ampolloso, all’eccesso di retorica. È una scrittura flessuosa e seria, che sa tenere legati alle pagine, la base di una storia ben raccontata.

Informazioni aggiuntive

Peso0,150 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.